Follow by Email

10.6.06

Pago vince "Music Farm", il reality della Rai

di Silvia Del Beccaro
«Sognava di affermarsi nel panorama della musica a livello nazionale e finalmente, dopo anni di esibizioni in una cover band, si è avverato il suo desiderio». Così ha inizio la prima intervista che ho rivolto a Pago (vincitore della terza edizione di “Music Farm”) in occasione dell'uscita del suo primo singolo, intitolato “Parlo di te”. Ricordo come fosse oggi che, durante la nostra chiacchierata, nelle sue parole echeggiava un sentimento di speranza, o meglio il desiderio di colui che vuole riuscire a realizzarsi nel campo che più ama: per Pago quel mondo era (e rimane tuttora) la musica. L'arco di tempo trascorso dagli esordi ad oggi è stato per lui lungo, intenso e travagliato, ma sicuramente divertente ed entusiasmante. Numerosi concerti lo hanno sballottato da Cagliari a Napoli, da Roma a Perugia, da Firenze a Milano passando Bologna, ecc...; ma sono stati proprio quei concerti a condurlo fin qui, ovvero al successo. Dall'esordio come solista ad oggi, Pago ha vissuto un susseguirsi di emozioni concatenate, che hanno dato vita ad amicizie e sentimenti sempre nuovi. Uno di questi è sicuramente quello che lo ha legato a Franco “Il Califfo” Califano e a Laura Bono, due personaggi di spicco nel programma “Music Farm” che hanno significato molto per Pacifico Settembre. Non a caso, in un'intervista rilasciata prima di entrare nel loft, alla domanda “Con chi pensi legherai di più nella farm?” Pago aveva risposto: “Con Laura Bono”; mentre al quesito “Per quale dei concorrenti hai più stima, professionalmente parlando?” Pacifico aveva dato questa risposta: “Per Califano e Alberto Fortis”. Ma tornando proprio a “Music Farm”... Dopo Festivalbar, la vittoria di questa terza edizione del reality firmato Rai significa tantissimo per il giovane cantante: non solo lo ripaga di tutta la fatica affrontata, ogni giorno, durante le sfide (raucedini comprese), ma questa sua vittoria (apparentemente un nuovo traguardo) rappresenta solamente l'inizio di una scintillante carriera che gli auguriamo possa rivelarsi incredibilmente soddisfacente (proprio come i momenti che Pago sta vivendo)... Inutile scrivere: “Ve l'avevo detto!”
Ma chi è Pacifico Settembre?
Pago (nome d'arte) nasce a Cagliari il 30 agosto 1971. Da ragazzo il cantante sardo coltiva in parallelo le due grandi passioni della sua vita: il tennis e la musica. In campo sportivo si dimostra un talento, vincendo i campionati regionali e riuscendo a raggiungere la serie B nazionale. Con alcuni amici, nel frattempo, fonda un gruppo rock melodico chiamato "New Rose". A questo punto Pago decide di dedicarsi solo alla musica: il cantante, per riuscire a realizzare il sogno di diventare un musicista affermato, lascia la Sardegna alla volta dell’Europa (prima) e del Sud America (dopo).
Proprio i numerosi viaggi in giro per il mondo affinano la tecnica del cantante. Iniziano le prime collaborazioni con Sabrina Salerno e Papa Zinnie.
Nel frattempo, Pacifico viene scelto come protagonista del musical "Luci nella foresta", scritto da Antonello Severino e Antonello Dessi e diretto da Massimiliano Medda.
Dopo una carriera insieme alla cover band dei "Super Up", arriva il successo vero e proprio. Nel 2005 infatti esce il singolo "Parlo di te" che spopola nelle radio italiane. La canzone diventa il tormentone dell’estate, rimanendo per oltre cinque mesi fra le cinquanta più trasmesse e per i tre mesi successivi nelle prime trenta assolute. Le venti settimane nelle classifiche ufficiali di vendita portano il singolo ad ottenere il disco d’oro con oltre diecimila copie vendute.
Nell’autunno 2005 esce il secondo singolo dell’artista, "Non cambi mai", che precede il primo album, la cui uscita è prevista per quest'anno.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Really amazing! Useful information. All the best.
»

Anonimo ha detto...

Your website has a useful information for beginners like me.
»

Anonimo ha detto...

I find some information here.